Pagani Automobili

Animazione e visual effects 3D per il settore dell’automotive.

Cliente: Pagani Automobili

Progetto: Hibo, Mikael Masoero

Direzione Creativa: Pagani Automobili, Hibo, Mikael Masoero

Regia, Design, Produzione (Visual effects) : Gabriele Ricci

Simulazione Particellare: Federico Donati

Animazione 3D e visual effects per aumentare il coinvolgimento nel settore automotive

Nel 2020, ho avuto l’opportunità di collaborare con l’agenzia Hibo e Mikael Masoero per un progetto entusiasmante che ha coniugato le potenti sfere dell’automotive, animazione e visual effects per Pagani Automobili.

Il video presentava Pagani L.E.O., una rivoluzionaria piattaforma di controllo e diagnostica remota del veicolo, un’innovazione di spicco nel campo dell’automotive.

Il mio ruolo è stato quello di dirigere e realizzare una clip di 40 secondi, ricca di dinamiche animazioni ed effetti visivi.

La parte più importante di questa clip è stata la transizione magica dal “cuore dell’auto” al mondo digitale dei dati. Per rendere questo momento straordinario, ho creato un nucleo unico in After Effects, combinando abilmente diversi livelli di elementi particellari realizzati con Trapcode Particular.

Successivamente, ho dato vita a una sezione mozzafiato interamente realizzata in motion design. Questa parte del video offre uno straordinario viaggio animato attraverso i dati, culminando nella sede centrale di Pagani a Modena, nel cuore dell’Italia.

Grazie alla preziosa collaborazione del talentuoso collega Federico Donati, che si è occupato delle simulazioni particellari provenienti dall’auto, siamo riusciti a realizzare un progetto che ha catturato l’attenzione e l’entusiasmo di tutti coloro che lo hanno visto. Lavorare con Hibo e Mikael Masoero è stata un’esperienza unica e stimolante, e sono grato per l’opportunità di aver contribuito a un’iniziativa così innovativa nel mondo dell’automotive e delle animazioni.

Sei curioso su come integrare i visual effects nel tuo marketing digitale?

Guarda la video raccolta “Best of Visual Effects”