Strutturare un concept per il motion design può risultare spesso complicato. In questo video, ti mostrerò come ho articolato la mia idea.

Se hai suggerimenti o richieste per nuovi temi di cui vuoi scoprire di più, scrivimelo nei commenti del mio canale YouTube!

Impara come strutturare un concept per il motion design:

Strutturare un concept per un video può risultare spesso complicato.
In questo video, ti mostrerò come ho articolato la mia idea di base per un video vincitore dei “Motion design Awards – Video of the day”, che ho recentemente realizzato per Ray-Ban.

Guarda il Progetto Completo!

Ciao a tutti. Mi chiamo Gabriele Ricci e sono un freelance motion director, designer ed animatore italiano.

Oggi voglio condividere come ho sviluppato questo video per Ray-ban, basato sull’illustrazione del talentuoso di Pablo Espinosa.

Diamo un’occhiata!

Il primo passo per vendere la mia idea al cliente è stato quello di creare un documento di presentazione, che includesse tutte le informazioni necessarie per pre-visualizzare il mio concetto e decidere se passare alla fase di produzione.

Il mio concetto creativo era quello di creare un video per simulare l’esperienza adrenalinica di giocare una partita su un flipper personalizzato da Ray-Ban e dalle illustrazioni degli artisti di riferimento.

Questo concetto riflette anche la necessità dell’autenticità che il target ottiene quando acquista un paio di Ray-ban, insieme alla certezza di apparire “cool” e alla moda.

La stima è un sentimento che possiamo vedere nella gerarchia dei bisogni umani di Maslow come uno dei requisiti principali.

In seguito, ho creato uno storyboard piuttosto dettagliato. Per mostrare al cliente le inquadrature principali e la struttura del video.

Per essere sicuro che la mia idea fosse il più chiara possibile, ho sviluppato un animatic con alcune animazioni abbozzate ed un brano di musica temporaneo per condividere il mood del video che ho immaginato.

La fase finale è stata quella di mostrare quale sarebbe stato il look del video.

Ho realizzato un mood board che includesse tutti i riferimenti allo stile a cui stavo pensando.

L’idea principale è stata quella di trasmettere le sensazioni e i colori provenienti dal flipper, che ha sempre luci brillanti e colori sgargianti.

Allo stesso tempo, volevo che gli occhiali da sole riflettessero gli stessi colori e le stesse luci provenienti dal flipper.

Per dimostrarlo, ho realizzato alcune fotogrammi di stile basati sull’illustrazione di Espinosa.

Il primo frame mostra l’aspetto del flipper, personalizzato con l’illustrazione dell’artista, e il secondo frame mostra l’occhiale da sole in combinazione con il flipper.

L’ultimo frame mostra tutti i fotogrammi di stile in sequenza e in combinazione con l’illustrazione.

Il cliente ha apprezzato il concetto e ho avuto l’OK per iniziare la fase di produzione.

Hello, Everyone. My name is Gabriele Ricci, and I am a freelance motion director,

designer and animator director from Italy.

Today, I want to share how I developed this video for Ray-Ban,  based on the talented Pablo Espinosa illustration.

Let’s have a look!

The first step to sell my idea to the client was to create a presentation document, which included all the information needed to pre-visualize my concept and decide if move forward to the production phase.

My creative concept was to create a video to simulate the adrenaline experience to play a game in a pinball customized by Ray-Ban and the artist’s illustrations.

This concept also reflects the need for the authenticity the target gets when buying a pair of Ray-Ban; together with the certainty to look “cool” and fashionable.

Esteem is a feeling we can see in the Maslow hierarchy of human needs as one of the top requirements.

Afterward, I have created a pretty detailed storyboard. To show the main shots and the structure

of the video to the client.

To be sure that my idea was as straightforward as possible, I have developed an animatic with some rough animations and a piece of temporary music to share the feeling of the video I imagined.

The final phase was to show how the video would look.

I made a mood board that includes all the references for the style I was thinking of.

The main idea was to transmit the feelings and colors coming from the pinball, which always has funny lights and bright colors.

At the same time, I wanted the sunglasses to reflect the same colors and lights coming from the pinball. To show that, I have made some style frames based on the illustration of Espinosa.

The first frame shows the pinball look, customized with the artist’s illustration, and the second frame shows the sunglass in conjunction with the pinball.

The last frame shows all the style frames in sequence and in combination with the illustration.

The client appreciated the concept, and I had the OK to begin the production phase.